Pesatura Industriale - Impianti Speciali - Controllo peso di scatole a Fine Linea

Pesatura Industriale - Impianti Speciali - Controllo peso di scatole a Fine Linea

IMPOSTAZIONE ORDINI DA GESTIONALE
GESTIONE E CONTROLLO DEL PESO DI SCATOLE A FINE LINEA
ETICHETTATURA AUTOMATICA CON RIENTRO DATI AL GESTIONALE

La nostra proposta diventata  "soluzione di successo"

Ambito di utilizzo: automazione industriale

L’esigenza del cliente:
1) impostare ordini da area commerciale
2) evadere l’ordine a fine linea
3) controllare che il contenuto sia corretto
4) nastrare il cartone
5) etichettare il cartone
6) rendere i dati al gestionale

Il programma sviluppato dalla Divisione Software di  Retel consente la seguente operatività:

L’ordine è composto dal personale commerciale che ne seleziona il Cliente, il prodotto e la quantita’. L’addetto alle linee, legge con lettore di bar code il codice dell'ordine in lavorazione ne visualizza  le specifiche.

L’operatore imposta sul terminale T-REX la quantità di pezzi che il cartone permette di contenere e ne rileva il peso target che considerato quale valore campione per i colli successivi.

Per ogni cartone T-REX rileva la presenza della scatola e ne controlla il peso.
Se il peso non e' in tolleranza T-REX ferma la linea e consente all’operatore il controllo del contenuto. 
Per peso conforme il collo viene trasferito alla nastratrice quindi alla etichettatura automatica. 
I dati finali saranno comunicati al gestionale per la bollettazione/fatturazione.

Composizione del sistema:

Unita’ di controllo ponderale del peso con T-REX.
Lettore di bar code cordless.
Nastratrice di cartoni.
Stampante etichettatrice Concorde per applicazione di etichetta in testa o sull’angolo della scatola.
Rulliere motorizzate per il convogliamento scatole ai robot di pallettizzazione.

Il programma sviluppato dalla Divisione Software di  Retel consente la seguente operatività:

L’ordine e’ composto nel Gestionale Aziendale dal personale commerciale che ne seleziona il prodotto, la quantita’ ed il cliente con il proprio logo che apparira’ con altri dati sull’etichetta posta a fine linea sul cartone. L’operatore alle linee da una qualsiasi postazione T-REX, legge con lettore di bar code il codice corrispondente all'ordine e saranno visualizzate su monitor LCD le specifiche dell’ordine da eseguire.
Come prima operazione, l’operatore imposta la quantità di pezzi che il cartone permette di contenere, lo inoltra sulla stazione di rilevazione quindi viene memorizzato il peso target, considerato quale valore campione per i colli successivi.

Per ogni cartone il terminale T-REX rileva la presenza della scatola e ne controlla il peso.
Se il peso non e' in tolleranza T-REX ferma la linea e consente all’operatore il controllo del contenuto oppure potrà essere eseguita la forzatura.  Per peso conforme il collo viene trasferito alla nastratrice quindi alla etichettatura automatica.  I dati saranno trasmessi al gestionale per la bollettazione/fatturazione.

Composizione del sistema:

Unita’ di controllo ponderale del peso con terminali di gestione mod. T-REX e lettore di bar code cordless.
Nastro motorizzato di pesatura, quadro elettrico di gestione con segnalazione luminosa del fuori tolleranza.
Stampante etichettatrice mod. Concorde per applicazione di etichetta in testa o sull’angolo della scatola in uscita dalla nastratrice.
Rullivie motorizzate per il convogliamento delle scatole ai robot di pallettizzazione.

Disponibile
   
   

Modelli disponibili

Maschera video

Etichettatrice ad angolo

Etichetta ad angolo

Etichetta frontale

 

/**/